A Ruffano in provincia di Lecce, nei locali terranei dell'antico palazzo di famiglia sapientemente restaurati, Ars Radiologica ha realizzato un moderno, elegante e confortevole centro di diagnostica per immagini.


densitometria ossea
Centro radiologico

Il personale del centro, sotto la direzione del dottor Alessandro Castriota Scanderbeg, effettua esami radiologici convenzionali e stratigrafici mediante un apparecchio telecomandato ribaltabile con stativo verticale (Clinodigit compact S, Italray s.r.l., Firenze) provvisto di serigrafo, Potter Bucky, intensificatore di brillanza con catena televisiva e tubo radiogeno a doppio fuoco ad anodo rotante.


eco-color-doppler arterioso
Le attrezzature


Ars Radiologica dispone inoltre delle attrezzature per diversi esami diagnostici specifici: per le mammografie si utilizza un mammografo Mammograph plus (Italray, Firenze) mentre gli esami panoramici delle arcate dentarie, nonchè gli esami cefalometrici del cranio e quelli stratigrafici dei condili mandibolari sono realizzati mediante un apparecchio OPT + CEF (Proline XC, Planmeca).

Gli esami di densitometria ossea si avvalgono di un densitometro (Unigamma Compact, "L'ACN l'accessorio nucleare s.r.l.", Milano) con tecnica di assorbimento a raggi X.

Le ecografie vengono eseguite utilizzando un ecografo di ultima generazione (Philips Envisor, Olanda) dotato di tre sonde multifrequenza per lo studio delle parti profonde (organi addominali, retroperitoneo, torace) e superficiali (tessuti molli, collo, muscolo-tendineo, vascolare) e per l'approccio endocavitario (studio endovaginale della pelvi femminile e studio endorettale della prostata).


Share by: